...è ora di svegliarsi

Cerca nel sito

Iscrizione Newsletter

Seguici su Facebook !

Rassegna stampa

Le scuse non bastano - 1 giugno 2016

"Le scuse non bastano, Sartori si dimetta!"

La sezione PS di Balerna chiede inoltre che la leghista sia estromessa dalla commissione scolastica

Ticino news del 1 giugno 2016

"Scusarsi non basta, in questo caso occorre dimettersi."

La sezione del Partito socialista di Balerna si esprime sulla bufera che vede al centro la consigliera comunale leghista Adriana Sartori, rea di aver pubblicato su Facebook un post altamente offensivo nei confonti dei migranti (vedi articoli suggeriti), chiedendo che l'autrice di quelle frasi abbandoni sia il Consiglio comunale, sia la Commissione scolastica in cui siede.

"La sezione PS di Balerna chiede le dimissioni della consigliera comunale Adriana Sartori (gia’ prima cittadina di Balerna!) per le sdegnanti esternazioni pubblicate recentemente su Facebook contro la dignità umana, mettendo in ridicolo i recenti dolorosi e tragici eventi di questi giorni (settecento vittime con troppi bambini)" si legge in una nota stampa firmata dalla capogruppo Damiana Chiesa. "La migrazione è un dramma umano. Nessuno lascia casa propria con gioia, men che meno se è costretto a farlo a causa di guerre o per condizioni economiche incompatibili con la vita, che spesso sono causate dalle politiche occidentali."

"Dove la migrazione significa morte si esce dal dramma e si entra nella tragedia" prosegue la sezione PS di Balerna. "Una tragedia che tante persone, anche in Ticino, affrontano con coraggio dando tutti se stessi per aiutare queste persone disperate nel loro arrivo in Europa e anche in Ticino. Sono vite spezzate, la speranza era l’unica alternativa che restava loro, ma il coraggio non è bastato a salvare loro la vita."

"Di fronte alla tragedia nessuna ironia, nessuna retorica è permessa. C’è il silenzio e il rispetto, ci sono le proposte, c’è il volontariato, c’è l’aiuto umanitario" si legge ancora nel comunicato. "Come socialisti balernitani vogliamo esprimere il nostro profondo dissenso nei confronti di Adriana Sartori, che nella veste leghista è stata nostra prima cittadina, ha affrontato questo dramma umano."

Oltre all’allontanamento dal Consiglio comunale, la sezione PS di Balerna, chiede anche le immediate dimissioni di Sartori dalla commissione scolastica. "Infatti, dopo quanto pubblicato su FB, riteniamo mancanti i presupposti per sedere in una commissione che si occupa dell’istruzione dei nostri figli" conclude la sezione PS.